FabricUp - logo

E’ tempo di shopping! Trova i tuoi prodotti, controlla le ultime collezioni e non scordarti di iscriverti alla newsletter!

#Instagram

Iscriviti alla nostra newsletter

Contattaci

hello@fabricup.it
3487502078
00055 Ladispoli, Roma
Torna in alto Back to top
  /  Lifestyle   /  Halloween, cosa fare per la notte delle streghe

FabricUp

halloween

Halloween, cosa fare per la notte delle streghe

HALLOWEEN: TRICK OR TREAT? 

halloween

Confesso: io inizio a pensare ad Halloween il giorno prima del 31. É un pò come il capodanno che si organizza la sera prima, con uno scambio continuo di messaggi con gli amici, per organizzare il cenone. Però quest’anno voglio darmi una possibilità (sono partite delle grosse grasse risate alle mie spalle): partire una settimana prima e provare ad organizzare qualcosa, che non sia del tutto all’ultimo minuto. 

Sono sicura di non essere l’unica. Molti (se non tutti) facciamo parte dello stesso gruppo, perciò credo che tornerà utile continuare a leggere e approfittare di qualche consiglio per la notte di Halloween. 

Iniziamo dalle basi.
É stata una settimana pesante, anche se corta, e non hai intenzione di uscire e l’unica maschera che indosserai è il pigiama con una coperta e sdraiarti sul divano davanti alla tv. 

Piccola premessa: non sono una grande fan del genere horror, perciò non ti aspettare film dove gente uccide altra gente, ma saranno comunque a tema Halloween. I Popcorn sono pronti?

Noom Peerapong

COSA VEDERE LA NOTTE DI HALLOWEEN

HOCUS POCUS

La storia delle tre sorelle Sanderson – le streghe di Salem – riadattata in un film commedia della Walt Disney del 1993.

EDWARD MANI DI FORBICE

Un grande classico di Tim Burton del 1990, credo uno dei miei film preferiti e una delle storie più belle del grande schermo.

GHOSTBUSTERS

Film del 1984, un cult. Tutti siamo cresciuti con questo film e chissà se la notte di Halloween non diventi il momento giusto per vederlo di nuovo.

LA FAMIGLIA ADDAMS 

I disegni di Charles Addams che sono stati fonte d’ispirazione per serie tv, film per il grande schermo o per la televisione, cartone animato. Quello che noi tutti ricordiamo è quello del 1991 diretto da Barry Sonnenfeld.

E.T.

Telefono casa. Dai ammettetelo, lo hai letto imitando la sua voce!
Film del 1982 che si avvicina a compiere gli anta, ma che credo sia nel cuore di tutti, almeno di noi nati o cresciuti negli anni ‘80.

halloween

COME MI TRAVESTOI?

Se invece non vuoi far vincere la pigrizia e concederti una serata diversa dalle altre, questo è il tuo momento! Ovviamente parlo per te che hai qualche giorno per pensare e raccogliere dei vestiti dall’armadio del tuo fidanzato/marito, o dei genitori o, perchè no, anche dei nonni. 

Perché parlo di armadio, perché si può creare una maschera con i propri vestiti, senza dover comprare o noleggiare qualcosa. 

TWINS FROM SHINING

Vestito, in vita un nastro rosa con il fiocco; calzettoni bianchi lunghi o corti; scarpe basse di colore nero. Trucco: base viso completamente bianca, un pò di mascara o nero intorno gli occhi e un semplice rossetto chiaro sulle labbra. Maschera da sfruttare con una tua amica!

PULP FICTION

Camicia bianca, pantalone nero; ballerina o decolleté nera; parrucca a caschetto nero e diventi una Mia Wallace pronta a festeggiare. Stesso vale per il tuo Vincent Vega, che può tranquillamente sfruttare qualche completo dal suo armadio! Trucco: eyeliner e mascara sugli occhi; rossetto rosso sulle labbra.

SAW L’ENIGMISTA

Camicia bianca, pantalone e giacca nera e un bel farfallino rosso al collo. Scarpe basse o con il tacco da scegliere se nere o rosse. Trucco: base bianca sul viso, smokey eyes sul nero, rossetto rosso e matita rossa per disegnare i due vortici sulle guance.

JOKER 

Camicia viola, gonna verde e calze nere. Scarpe basse o decolleté nere. Trucco: una base bianca, occhi completamente neri e rossetto rosso sulle labbra. Il make up è a seconda di quale Joker si decide di interpretare.

MERCOLEDI ADDAMS

Più facile di questo non potevo scegliere: vestito, calze e scarpe nere. Trucco: base viso bianca, smokey eyes nero e rosso, rossetto nero e le due trecce lungo il viso per concludere.

halloween

Angela Wolz

COME MI TRUCCO?

Ti hanno invitato ad una festa quasi all’ultimo minuto e non hai molto tempo per scegliere il tuo vestito. Perciò ti rimane solo un trucco che faccia effetto, perchè l’abbigliamento saranno dei semplici vestiti presi così a caso dall’armadio. Ho la soluzione per te!

DIA DE LOS MUERTOS

Un grande classico ad Halloween, che fa sempre la sua bella figura. Un make up che non ti lega a nessun tipo di abbigliamento ed è facile da realizzare anche se hai poca dimestichezza con il trucco (fatto e ti assicuro che ci sono riuscita). Il viso di base è bianco oppure puoi usare il fondotinta; e poi dai sfogo alla tua creatività con i decori colorati. Concludi indossando una coroncina con i fiori e sei pronta per la festa.

POP ART

Vuoi diventare un quadro di Roy Lichtenstein? Dacci sotto con i pois. Il trucco è semplice: devi usare i colori fluo o comunque molto accesi della tua trousse, eyeliner per i contorni e puntini a volontà sul tuo viso. L’abbigliamento? Un semplice vestito dai colori accesi e una scarpa comoda per ballare.

LO SPAVENTAPASSERI

Si quello del Mago di Oz, però rivisitato. Fai la base viso di colore giallo/arancione come la paglia. Con l’eyeliner rimarca le ciglia inferiori e metti il mascara; fai di rosso la punta del naso e passa i contorni di nero, per simulare la cucitura della pezza dello spaventapasseri. Fai di rosso le guance, leclassiche melette e poi metti un rossetto sulle tonalità dell’arancione o del rosso. Per concludere, con la matita nera, disegna le cuciture partendo dai lati delle labbra. Indossa una camicia a quadri e un paio di jeans e la tua maschera è pronta.

LA BAMBOLA ASSASSINA

Trucco che ho fatto anche io per una festa qualche anno fa, molto semplice e rapido. La base del viso deve essere chiara, ingrandisci l’occhio con la matita bianca e realizza il contorno delle ciglia inferiori con la matita nera. Passa l’eyeliner o la matita nera sulla palpebra e aggiungi delle ciglia finta, mettendo poi il mascara. Colora la guancia di rosso e disegna sopra le lentiggini: per concludere rossetto rosso, arancione o rosa. Come vestito, indossa degli shorts con delle calze pesanti, una maglietta con un giacchetto e ricordati di non sorridere mai!

LA SPOSA CADAVERE

Fai la base del viso sui toni del bianco e dell’azzurro e realliza uno smokey eyes sulle tonalità del blu scuro. Ingrandisci l’occhio nella parte inferiore con la matita bianca, disegna le ciglia inferiori con la matita nera e marca il sopracciglio. Per concludere, realizza le fossette sotto gli zigomi con l’imbretto nero e metti un rossetto sulle tonalità del rosa. Indossa un vestito di colore bianco e sei pronta per la città dei morti.

Se hai bisogno di altri spunti, visita il nostro profilo Pinterest: nella bacheca dedicata ad Halloween troverai tante altre idee, anche per l’allestimento se invece ad organizzare la festa sarai proprio tu!